CERCA
CONTATTI : +39 3248010191 e-mail: INFO@MHONLINE.IT
Prezzo: DA € 6.014 A COPPIA :

Imperdibile itinerario che ti permette di visitare i 3 parchi piu’ famosi della Tanzania: il cratere del Ngorongoro, il Serengeti ed il lago Manyara.

serengeti_national_park_tanzania-author-daniel-rosengren


IN SINTESI

Durata del programma:
3 notti tour + 4 notti hotel

Partenze:
martedì, minimo 2 partecipanti

Mezzi di trasporto:
fuoristrada 4X4 con posto finestrino garantito

Km:
795

Voli interni :
2

Sistemazione:
farm house / campi tendati durante il safari

Autista/guida:
locale parlante italiano


OFFERTA a persona, pacchetto viaggio per 7 NOTTI + VOLO
(escluse tasse, q.i., servizi addizionali)
INIZIO DICEMBRE 2020
Per periodi diversi, richiedi un preventivo.

Richiedi preventivo

1° giorno Italia Zanzibar

Partenza con volo speciale per Zanzibar. Cena e pernottamento a bordo.

ZANZIBAR COCCO

2° giorno Zanzibar Arusha Ngorongoro (225 km)

Arrivo a Zanzibar ed imbarco sul volo per Arusha. Incontro con la guida e, in base agli orari di arrivo dei voli, pranzo in ristorante o lunch box in corso di trasferimento per Ngorongoro. Cena e pernottamento.

NGORONGORO RISERVA PARCO

3° giorno Ngorongoro Serengeti (180 km)

Discesa nel cratere di Ngorongoro per una mezza giornata di fotosafari. Pranzo pic-nic. Nel pomeriggio proseguimento per il parco nazionale del Serengeti attraverso le gole di Olduvai. Cena e pernottamento.

serengeti-african-elephants-author-bjorn-christian-torrissen

4° giorno Serengeti Manyara (225 km)

Mattinata interamente dedicata al fotosafari nel parco Serengeti. Sosta per il pranzo pic-nic e partenza alla volta del lago Manyara. Cena e pernottamento.

SERENGETI LEONE

5° giorno Manyara Arusha Zanzibar (165 km)

Mattinata dedicata al fotosafari presso il lago Manyara e proseguimento per Arusha per l’imbarco sul volo diretto a Zanzibar. Possibilità di soggiorno mare nell’hotel prescelto con trasferimento.

MANYARA GIRAFFE

Dal 6° all’8° giorno Zanzibar

Intere giornate da dedicare al relax sulle bellissime spiagge dell’isola.

ZANZIBAR SPIAGGIA FRUTTA

9° giorno Zanzibar Italia

Trasferimento in aeroporto ed imbarco sul volo speciale per l’Italia.


DA SAPERE

Per motivi operativi i lodge/ campi tendati in programma possono essere sostituiti con altri equivalenti e di pari categoria. In alcuni casi, per esigenze operative, il programma può subire delle modifiche nella successione delle visite e dell’itinerario senza alterarne i contenuti. Tali comunicazioni avverranno in loco da parte del nostro personale.


Riserva di Ngorongoro

Patrimonio mondiale dell’UNESCO e riserva internazionale della biosfera, l’area di conservazione di Ngorongoro si trova tra il lago Manyara e i parchi nazionali del Serengeti. Con una superficie di circa 8.292 kmq, l’area di conservazione di Ngorongoro comprende l’omonimo cratere, la gola di Olduvai e Ndutu, il cratere Empakai e la montagna di Oldonyo Lengai. In quest’area protetta i pastori Masai, il loro bestiame e la fauna selvatica convivono e condividono lo stesso habitat protetto. La principale attrazione è il cratere di Ngorongoro la più grande caldera del mondo con pareti intatte. La vista del cratere è semplicemente sbalorditiva con il suo fondo che ospita decine di migliaia di animali delle pianure, tra cui gnu, zebre, gazzelle e una grande popolazione di leoni, iene e sciacalli.


Prima della partenza

Il safari non presenta particolari difficoltà tecniche ma una buona dose di spirito di adattamento;
I pernottamenti sono previsti in campi tendati e lodge selezionati;
Bagaglio: i veicoli utilizzati durante i safari sono di piccole dimensioni e offrono uno spazio limitato per i bagagli. Si raccomanda pertanto di viaggiare con borse morbide e leggere (massimo 15 kg); si consiglia di preparare un bagaglio separato per il soggiorno a Zanzibar che potrà essere lasciato all’aeroporto in arrivo e trasferito al Bravo Kiwengwa per la prosecuzione del viaggio;
Clima nei parchi: l’altopiano centrale è secco e arido con giornate calde e notti fresche. Negli altopiani intorno ad Arusha e nella riserva di Ngorongoro il clima è temperato e più fresco tra giugno e settembre;
Abbigliamento: si consigliano vestiti leggeri di tessuti naturali, in particolare pantaloni e camicie di cotone. Pullover e indumenti più caldi per le zone di alta quota intorno al cratere di Ngorongoro. Inoltre scarpe comode, cappellino, crema solare e repellenti per insetti.


Durante il viaggio

È necessario portare con sé il passaporto. Per il pagamento delle tasse di entrata è consigliato l’uso di contanti (Euro o Dollari); si invita inoltre a controllare che il passaporto venga regolarmente timbrato all’atto delle operazioni doganali. Infine, la tassa di uscita può essere pagata solamente in contanti.
I telefoni cellulari e il Wi-Fi funzionano solo nei grandi centri e nei lodge del safari;
Le mance rappresentano un’usanza abituale e sono sempre gradite.
A partire dall’ 01/06/2019 è entrata in vigore la normativa emanata dal Governo della Tanzania che vieta l’uso, la fabbricazione, l’importazione e l’esportazione di sacchetti in plastica nella Tanzania continentale (qualora contenuti nel bagaglio a mano, inclusi quelli del Duty Free, e nel bagaglio in stiva, dovranno essere lasciati in aeroporto in Tanzania).
La coincidenza dei voli da Zanzibar per Arusha ad inizio safari non e’ immediata e in alcuni casi si possono verificare attese di alcune ore.