CERCA
CONTATTI : +39 3248010191 e-mail: INFO@MHONLINE.IT

Kings Canyon National Park e Sequoia National Park

Montagne imponenti e sequoie giganti, fiumi in piena e canyon profondi … ecco cosa ci aspetta

2 parchi nell’Alta Sierra con 2 entrate diverse, la Big Stump Entrance (lungo la 180) per chi proviene da Fresno, e la Ash Mountain Entrance (lungo la 198) per chi proviene da Visalia.
Meno spettacolari del fratello Yosemite a nord, e per questo anche meno turistici, non mancano comunque di riservare ai visitatori delle belle sorprese.
Cosa vedere al KINGS CANYON NATIONAL PARK
Sicuramente le sequoia giganti, quelle più grandi in termini di volume della California, il Kings Canyon appunto, un canyon molto profondo scavato nella roccia e il Kings River Canyon.
Il centro dove si trova il King’s Canyon Visitor Center è al Grant Grove Village, mentre il General Grant Sequoia Grove, dove si possono ammirare le sequoie vere e proprie, si trova a 1,7 km dal Village. Molte sono le sequoie giganti che si possono ammirare e le più imponenti sono state battezzate con un nome, come ad esempio il General Grant Tree, una sequoia alta 81.5 m, con un diametro di 12 m e di età superiore ai 2.000.
Da vedere, inoltre, il Junction Viewpoint dove si ha un’ottima visuale sulla confluenza dei due bracci del fiume Kings e dei suoi rispettivi canyon, e la Boyden Cave, una grotta spettacolare. Da qui il canyon raggiunge i 2.500 m di profondità
Altra attrazione da non perdere sono le Roaring River Falls. Vi si arriva attraverso un sentiero che parte dal Cedar Grove Village.
E’ un parco che va visitato da fine aprile fino a massimo metà novembre, attraverso la tortuosa Kings Canyon Scenic Byway. Nei mesi restanti le strade vengono chiuse per il periodo invernale, siamo pur sempre nell’Alta Sierra e la neve la fa da padrona. Sarà però possibile praticare sport su neve, come sci da fondo o trekking su racchette, ovviamente guidati da ranger esperti.
Attenzione: all’interno del parco non ci sono distributori di benzina.

 

Cosa vedere al SEQUOIA NATIONAL PARK
Già il nome da un’indicazione su cosa sarà possibile vedere all’interno del parco.
Da segnalare sicuramente la Giant Forest che si trova nei pressi dell’entrata Ash Mountain del parco. Qui si trova il General Sherman che è l’albero più grande del mondo in termini di volume alto 84.5 m con diametro di 11 m con circonferenza alla base di 31.5 m e di età stimata intorno ai 2.200 anni.
Parlando sempre di giganti, al confine orientale del parco, saranno inoltre visibili le montagne della Sierra, con il Monte Whitney che, con i suoi 4.418 m, lo rendono la montagna più alta degli Stati Uniti contigui.