CERCA
CONTATTI : +39 3248010191 e-mail: INFO@MHONLINE.IT

3 Parchi alternativi nella zona di Mammoth Lakes – California

Per chi ha un pò più di tempo e vuole visitare dei parchi fuori dal solito circuito

 

1) Bodie State Historic Park

Si tratta della città fantasma meglio conservata del west, proprio perchè è stato fatto un parco statale che ha preservato la cittadina così com’era originariamente.
Si trova a 1.5 ore di macchina a nord da Mammoth Lakes.
Nel fiore della sua vita, era abitata da circa 10.000 persone e in solo 10 anni produsse, tra il 1877 e il 1888, più di 35 milioni in oro e argento.
Per entrare meglio nell’atmosfera della Gold Rush, basterà visitare il museo e il Visitor Center all’interno del parco.
Attenzione: per raggiungerla bisogna fare una strada sterrata di circa 19 km, quindi bisogna avere una macchina adatta per percorrerla.

 

2) Mono Lake Natural Reserve

Situato e soli 48 km a nord di Mammoth Lakes, ci si arriva percorrendo la statale 395
Un paesaggio assurdo, formato da un lago d’acqua molto salata e perfettamente immobile con una biosfera unica al mondo e dove hanno trovato il loro habitat migliaia di uccelli migratori. L’attività principale di questa zona infatti, è il birdwatching, particolarmente apprezzato per l’ecosistema che si è sviluppato.
E’ inoltre possibile ammirare delle vere e proprie colonne di tufo che raggiungono i 10 m di altezza.
L’ingresso è gratuito .

 

3) Devils Postpile National Monument

A soli 15 minuti di auto da Mammoth Lakes, si arriva in un luogo pazzesco, formato da migliaia di colonne di basalto alte fino a 18 m, createsi 100.000 anni fa a seguito di una colata lavica ( il Mammoth Lakes era infatti un vulcano ).
Quest’opera naturale, si può raggiungere anche con il Reds Meadow Scenic Shuttle che collega la montagna di Mammoth Mountain con il monumento.

Pronto per andare fuori dai soliti circuiti?
Alla prossima!